Mercoledi 21 marzo  2018 Great Event from AUSTIN TEXAS

JAMES & BLACK

SOUL  Blues R’n’B

Uno spettacolo da non perdere  per chi ama la musica nera.

Arrivano dal sud degli States, Bruce James e  Bella Black cresciuti  con i suoni del Sud, del R & B, del Gospel e delle  Juke joint


Bruce James è un Soul man songwriter e pianista, un artista immerso nel meglio della tradizione musicale popolare afro americana; può ricordare Otis Redding, Joe Cocker e Van Morrison, pur rimanendo fedele a se stesso.

Bella Black con la sua voce potente e profonda strappata al gospel  e il suo eclettico mix di generi musicali tra cui R & B, soul, ti spiazza con la sua classe e la sua passionalità.

The Soul Train

Andrea Taravelli Bass/Moog/Background vocals

Matteo Monti      Drums/Pad/Background vocals

Max Benassi       Guitar/Background vocals



Giunti per la prima volta in Europa da Austin, Texas al Porretta Soul Festival 2010 sono ormai stabilmente in Europa e per tutto il mese di novembre 2015 sono stati ospiti di “Latitudine Soul”, su Radio 1 Rai.

James & Black sono in tour in Europa con spettacoli già confermati in Italia, Olanda, Belgio, Germania, Spagna ed oltre.

Questo dinamico duo dalle radici del sud-est del Texas, ha inciso nel 2012  l'album di debutto tanto atteso, “Dirt for the Flowers”, pubblicato al Continental Club di Austi Texas.A breve l’uscita dell’album solista di Bruce James “Loudown" prodotto dalla Blind Faith Records  (http://www.blindfaithrecords.it/#!bruce-james/c17vs )  In uscita per l’estate 2016 anche il nuovo lavoro discografico solista di Bella Black, prodotto sempre dalla  Blind Faith Records

Nella loro musica e sentirete i suoni del Sud, del R & B, dei Juke joint e del Teatro Apollo, il jazz, che nasce nella Crescent City, e la musica soul che è nata a Muscle Shoals, Memphis e Detroit per affascinare il mondo.

Come da copione, entrambi iniziano a suonare e cantare Gospel in  chiesa, ma,se per Bella come Afro-americana era più naturale, come Bruce James arriva alla padronanza di R & B, soul e jazz con una tale autenticità? "Crescendo, ho avuto un padre bianco e un padre nero," spiega. Suo padre biologico caucasico era un predicatore in una piccola chiesa multietnica in Houston, Texas. Il suo padrino, Jerry Martin, era il migliore amico suo padre era il bandleader del gruppo musicale della chiesa ed infiammava i fedeli con il suo gospel.